5
maggio
2018

Il Financial Times consiglia Treviso e il tiramisù

Cosa hanno in comune Venezia, Reykjavik, Praga o il Serengeti? Sono località di vacanza belle ma troppo affollate. Se per la prossima estate stai progettando un viaggio, segui il consiglio del Financial Times: cambia destinazione. L’autorevole giornale inglese lo scrive chiaramente: non andare a Venezia, scopri Treviso, se non vuoi ritrovarti a viaggiare su vaporetti strapieni e a fare file lunghissime per entrare nei musei.
Leggi qui l’articolo del Financial Times su Treviso.

Treviso è la migliore alternativa a Venezia

Ogni anno Venezia è presa d’assalto da 3 milioni di turisti con tutte le conseguenze negative del caso: code, confusione, stress. In confronto Treviso ti sembrerà un paradiso: dove rilassarti prendendo l’aperitivo in piazza con il tipico spritz o gustando il tiramisù. A soli 20 minuti di distanza con il treno, troverai una città circondata da mura medioevali e attraversata da canali d’acqua con una cattedrale del dodicesimo secolo e tante boutique, ristoranti e locali dove provare il tiramisù a Treviso.

Dove gustare il tiramisù a Treviso

Tra le cose da fare in città il Financial Times suggerisce di provare il tiramisù a Treviso che proprio qui è stato inventato. All’Antica Pasticceria Nascimben puoi scegliere se provare il tiramisù nella versione classica, nella variante per vegani o nell’interpretazione più moderna che esalta il profumo del rhum abbinato al caffè. L’Antica Pasticceria Nascimben è un locale storico di Treviso, aperta nel 1865, dove puoi ritrovare il piacere delle tradizione e la cura dei dolci e dei pasticcini preparati artigianalmente.

LE NOSTRE SPECIALITÀ A TREVISO

CENTRO STORICO

Pasticceria Trevissù
TEL 0422 411607

VIALE LUZZATI, 15

Laboratorio & Pasticceria
TEL 0422 210311